miércoles, 30 de abril de 2014

Programa muy especial el 20 de mayo

Os dejamos la promo de un programa muy especial que van a emitir el 20 de mayo en la televisón italiana Rai1 y visible en todo el mundo para celebrar en la televisión sus 40 años, 20 de los cuales ha vivido alrededor del mundo gracias a una extraordinaria carrera internacional.

Aquí os dejamos la noticia oficial:
 
Laura Pausini nel 2006 è stata la prima cantante italiana ad aver vinto un Grammy Award; nel 2007 è stata la prima donna al mondo che si è esibita nel gremito stadio di San Siro a Milano.

E il 20 maggio, in prima serata, sarà la protagonista di un grande evento per Rai1, raccontando al pubblico la sua vita in musica dal Teatro Antico di Taormina.

“Il direttore di Rai1, Giancarlo Leone, mi ha chiamata dopo la mia partecipazione al programma "Edicola Fiore" di Fiorello - dice Laura Pausini - : crede molto in questo progetto e io gli ho detto che sarò la sua Leonessa”.

Dopo il successo del suo Greatest Hits World Tour, dopo il trionfo al Theater@Madison Square Garden di New York, Laura Pausini sceglie l'Italia e Rai 1 per festeggiare in tv i suoi 40 anni, di cui 20 vissuti in giro per il mondo grazie ad una straordinaria carriera internazionale.

Lo show avrà come filo conduttore il percorso di Laura raccontato in prima persona: "20 anni della mia vita attraverso le mie canzoni, regalate al mio pubblico che è sempre stato con me, da quando ho iniziato a credere in un sogno, mi sono fidata di loro e ho fatto bene. Da allora non sono mai da sola, e questa è la mia forza, la gente che ha creduto in me e mi ha permesso di crescere come donna e artista, sentendosi parte del mio stesso sogno".

Con Laura saliranno sul palco tanti amici, colleghi, ospiti a sorpresa, che saranno al suo fianco insieme alla sua band ed ai musicisti della Greatest Hits Orquestra.
(Già annunciati Biagio Antonacci, Fiorella Mannoia, Emma Marrone, Marco Mengoni, a seguire nei prossimi giorni altri grandi nomi).

La produzione è di Ballandi Multimedia, F.P. in collaborazione con Rai1: la direzione artistica è di Giampiero Solari e la regia di Cristian Biondani.




0 comentarios:

Publicar un comentario